Seguici su

Innovazione

D4RE arricchisce la sue funzionalità con il virtual staging

La piattaforma digitale D4RE, che opera nel real estate commerciale, sigla un accordo di esclusiva per l’Italia con Moderlab, società francese creatrice di soluzioni 3D per il mercato immobiliare

Pubblicato

il

D4RE la prima piattaforma italiana per il real estate commerciale, arricchisce le sue funzionalità con il Virtual Staging, rivoluzionando il marketing del settore immobiliare ed evolvendo la tradizionale visualizzazione degli immobili grazie all’apporto della realtà virtuale, che consente all’utente di navigare liberamente e interamente un ambiente, offrendogli un’esperienza altamente realistica e interattiva.

A monte c’è l’accordo con la giovane società francese Moderlab, creatrice di soluzioni 3D per il settore del real estate e che, avvalendosi di tecnologie del mondo del gaming, crea percorsi interattivi in un immobile, con la possibilità di customizzarlo in tempo reale. D4RE diventa la prima e unica società in Italia ad adottare questo tipo di innovazione nel mercato immobiliare commerciale, grazie ad un accordo di esclusiva appena siglato dalle due società.

Come funziona la nuova tecnologia

Con questa tecnologia è possibile navigare interamente uno spazio e personalizzarlo virtualmente, scegliendo ad esempio tra diverse proposte di pavimentazione, di rivestimento murario, complementi d’arredo, finiture ecc. con una risoluzione talmente alta da non distinguerlo dalla realtà. Grazie ad una semplice interfaccia, questa esperienza immersiva può avvenire su tutti i touchpoint digitali, dallo smartphone, al tablet al laptop, perché risulta più leggera e fruibile rispetto ai rendering classici.

Marcello Panizzutti, CEO e co-founder di D4RE, commenta: “D4RE sta innovando il mercato del real estate commerciale in maniera concreta e tempestiva e l’avvento del virtual staging sulla piattaforma è uno dei tasselli di questa evoluzione. Stiamo percorrendo il futuro del marketing del settore immobiliare, che renderà tutto il processo più rapido e snello, interamente digitale. Si pensi ad esempio alle implicazioni per pre-let e distressed assets che, grazie alla nostra tecnologia, potrebbero essere proposti sul mercato con delle proiezioni realistiche degli interni e degli esterni, riducendo i tempi di posizionamento del prodotto sul mercato, oppure nel settore dell’hospitality, con la realizzazione di camere campione virtuali. Ciò si traduce in un considerevole risparmio di tempi e di costi, per tutti gli operatori del settore.”

Thierry Leveillet e Nelson Ferreira, Business Development Manager di Moderlab, aggiungono: “Abbiamo conosciuto Marcello e Giulio di D4RE all’ultimo MIPIM di Cannes e siamo subito rimasti colpiti dal loro solido background professionale e dal forte interesse che hanno dimostrato verso la nostra applicazione. D4RE sta sviluppando un nuovo approccio, digitalizzato, al real estate commerciale in Italia e tutto il team di Moderlab è entusiasta di essere al fianco di D4RE in questo percorso, che si profila eccitante e ci auguriamo possa essere ricco di soddisfazioni per tutti. Il DNA di Moderlab è perfettamente allineato alla visione di D4RE.”

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *