Seguici su

Economia digitale

Revolut lancia i pagamenti pagoPA senza commissioni

Revolut è la prima app a permettere di effettuare tutti i pagamenti pagoPA in modo gratuito 

Pubblicato

il

Revolut, super app finanziaria globale con 18 milioni di clienti nel mondo, annuncia oggi l’integrazione all’interno della sua super app della piattaforma nazionale pagoPA, che permette di pagare tributi, imposte e rette verso la Pubblica Amministrazione e altri soggetti aderenti.

Revolut ha deciso di implementare i pagamenti pagoPA in modalità totalmente gratuita per tutti i suoi oltre 650.000 clienti italiani che vorranno pagare i propri avvisi tramite l’app Revolut, a prescindere dal piano sottoscritto. A differenza degli altri operatori Revolut non applica alcuna commissione sul servizio, in linea con la sua mission che – sin da quando è stata fondata nel 2015 – ha come obiettivo l’eliminazione di commissioni svantaggiose da una moltitudine di servizi finanziari per una gestione del denaro piú intelligente.

L’integrazione pagoPA é disponibile da subito per gli utenti iOS e nelle prossime settimane verrà implementata anche per gli utenti Android.

Elena Lavezzi, General Manager Italia e Sud Europa di Revolut dichiara: “Revolut si conferma ancora una volta un game-changer nel panorama finanziario: non solo abbiamo integrato pagoPA nella nostra piattaforma per permettere ai nostri clienti di usufruire del servizio con la modalità facile e veloce che da sempre ci contraddistingue, ma abbiamo anche deciso di eliminare le commissioni sulla scia di quanto già offriamo da anni, per assicurare che le persone ottengano maggiore potere nella gestione del proprio denaro e che non si trovino a pagare delle inutili commissioni nel momento in cui stanno già pagando una tassa.” 

Come funziona

Effettuare un pagamento pagoPA utilizzando Revolut è semplice e richiede pochi passaggi:

  • Aggiornare l’app all’ultima versione
  • Toccare l‘icona con due frecce per aprire il tab Pagamenti
  • Toccare l’icona del QR code in alto a destra e scansionare il QR code all’interno dell’avviso di pagamento
  • Controllare i dettagli e approvare il pagamento

Tutte le ricevute vengono memorizzate nell’elenco delle transazioni in modo che i clienti possano trovarle facilmente anche in seguito.

Con l’app Revolut i clienti possono creare in pochi minuti un conto dal proprio smartphone per spendere e trasferire denaro in tutto il mondo, cambiare valuta direttamente all’interno dell’app, gestire il proprio denaro tramite categorie di spesa e controllo del budget, mettere da parte gli spiccioli, donare in beneficenza, investire in criptovalute e molto altro, senza commissioni nascoste. I clienti ricevono notifiche in tempo reale per ogni singola spesa effettuata,  possono personalizzare la propria carta e le relative funzionalità di sicurezza – ad esempio  attivare e disattivare diversi tipi di pagamenti come quelli contactless, congelare e scongelare la carta, etc. – per aumentare la sicurezza durante gli acquisti online e in negozio. Le carte contactless di Revolut utilizzano i circuiti Visa e MasterCard, sono accettate ovunque nel mondo e possono essere utilizzate con Google Pay e Apple Pay.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.