Seguici su

Economia digitale

TechStar, Metaverse Enabler per la Virtual Transformation delle aziende in Italia

Il Metaverso è realtà: uno spazio virtuale ma concreto, che avrà un impatto enorme secondo Gartner. Un internet 3D da abitare grazie a TechStar, realtà tecnologica friulana Metaverse Enabler con sede in provincia di Udine che accompagna le aziende nella loro Virtual Transformation con Meta Presence®

Pubblicato

il

Marco Zanuttini, Fondatore e CEO di TechStar

Il Metaverso è realtà: uno spazio virtuale ma concreto, in evoluzione ma già pronto da esplorare, da vedere, sentire e ora abitare grazie a TechStar, realtà tecnologica italiana Metaverse Enabler che accompagna le aziende nella loro Virtual Transformation. Con Meta Presence® sarà finalmente possibile svolgere attività di business in un ambiente in cui immergersi all’interno dei contenuti e non solo esserne spettatori.

La soluzione Meta Presence, piattaforma innovativa di esperienza immersiva che consente di realizzare e gestire attività di business all’interno del Metaverso, offre alle aziende spazi virtuali standard o con design personalizzati per un’esperienza fruibile da tutti i dispositivi; la tecnologia sviluppata da TechStar permette di declinare qualsiasi attività di marketing, training e prototipazione, fino al più dettagliato digital twin, in modalità virtuale.

Metaverso: un nuovo passaggio evolutivo nella comunicazione

Sono molti gli studi che confermano come il Metaverso si appresti a diventare un nuovo passaggio evolutivo nella comunicazione: secondo Gartner tra non molto ci troveremo a trascorrere almeno un’ora al giorno nel Metaverso per lavoro, shopping, formazione, socializzazione o svago. L’applicazione di questa tecnologia avrà un impatto enorme sulla società ed è fondamentale avvalersi da subito di strumenti in grado di navigare lo spazio di internet 3D per scoprirne, sperimentarne e sfruttarne appieno le potenzialità.

Le interazioni da remoto, sempre più diffuse negli ultimi anni, hanno indotto i brand a ricercare nuove modalità e soluzioni per il business in grado di unire tutti gli aspetti della comunicazione, fisica, digitale e aumentata. Il Metaverso risponde a questa esigenza, offrendo l’opportunità di riprodurre un ambiente reale attraverso un’esperienza di interazione immersiva.

Nata nel 2021 da un’intuizione del founder Marco Zanuttini, manager con oltre 20 anni di esperienza nel settore IT, TechStar utilizza tecnologie di realtà aumentata, virtuale e intelligenza artificiale con applicazioni in una vasta gamma di settori, dall’industria ai servizi pubblici. L’azienda si avvale dell’expertise di AiperTech – laboratorio di ricerca in ambito AI spin-off dell’Università di Udine – per sviluppare algoritmi di intelligenza artificiale specifici per il Metaverso.

La società con sede alle porte di Udine è stata riconosciuta dall’Osservatorio Startup hi-tech, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, come una delle startup italiane dall’impatto più significativo nel 2021. Inoltre, TechStar supporta la ricerca 2022 dell’Osservatorio Realtà Aumentata & Metaverso della School of Management del Politecnico di Milano.

“Non solo le condizioni tecnologiche, ma anche quelle storiche, sociali ed economiche hanno rinnovato le nostre abitudini preparandoci a un salto evolutivo nel modo di comunicare e interagire. Il Metaverso è internet 3D, uno spazio virtuale all’interno del quale idee, progetti e persone si incontrano in maniera immersiva, coinvolgente e stimolante. La nostra soluzione Meta Presence® offre alle aziende uno strumento per accedere a questo spazio in continua evoluzione e contribuire fin da ora all’impatto enorme che il Metaverso avrà sulla nostra società” commenta Marco Zanuttini, Fondatore e CEO di TechStar.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.